Vita coi piccoli

Tutti schiavi di Peppa Pig?

imageIl cartone animato che negli ultimi anni sta tenendo in ostaggio i bambini italiani ha il nome e l’aspetto ben poco soavi di Peppa Pig, maialina detestata dai genitori ma amatissima dai piccoli, che ne vedono e rivedono gli episodi. La prima serie di questo cartone animato di produzione inglese risale al 2004 e gli episodi, della durata di 5 minuti ciascuno, narrano le vicende della maialina, della sua famiglia e di tutto il loro ‘ Entourage’, composto da mammiferi antropomorfi: cani, gatti, pecore, conigli ecc.
Il successo di questi cartone presso i piccoli quale spiegazione ha? Forse i disegni semplici, dai colori vivaci, la ripetitività degli episodi, i concetti espressi sono comprensibili e le canzoncine orecchiabili. Io personalmente, da sconsolata mamma schiava di Peppa Pig avrei solo un paio di domande da porre agli autori o a voi, se mi sapete rispondere:
1. Dal momento che tutti i personaggi hanno il nome che inizia con la stessa lettera del nome del corrispondente animale ( in lingua inglese ovviamente), perché questa regola non vale per per Chloe, George e Alexander ? Vi costava molto trovare altri 3 nomi con la P di Pig?
2. Chi è e cosa rappresenta il personaggio di mister Potato?

You Might Also Like

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*