Prima Infanzia, Vita coi piccoli

Seggiolini: il suo posto in auto

seggioliniFin dal suo primo viaggio, quello che lo porta dall’ospedale a casa, il neonato deve prendere il suo posto in auto sul seggiolino, che va usato obbligatoriamente fino ai 36 kg di peso. La scelta di questo essenziale strumento va ponderata, perché da essa dipende la sicurezza del bambino.

Criteri di scelta

–  I seggiolini si dividono in base  al peso del viaggiatore, ma in alcuni casi si possono usare dai primi mesi fino a quando lui peserà 18 kg, quindi al momento dell’acquisto occorre valutare questa caratteristica. Attenzione: fino a 9 kg il neonato è obbligato a viaggiare al contrario rispetto al  senso di marcia.  Potrà inoltre essere posizionato nel sedile anteriore solo se non c’è l’airbag oppure se è stato disattivato.

–  Verificare se l’auto ha gli attacchi isofix (è un sistema per attaccare i seggiolini per bambini in auto, presente sulle vetture di produzione europea dal 2005 in poi, ma attenzione, non in tutte). Se è presente sulla vostra meglio scegliere un seggiolino con attacchi isofix, che lo rendono più stabile.

–   Valutare la facilità di posizionamento

–   Non effettuare le scelta esclusivamente in base al costo

 Ecco le varie tipologie:

La navicella è una culla imbottita che si può utilizzare per bambini fino a 10kg, va agganciata alla vettura e il bimbo viene ancorato, sdraiato, con le cinture presenti sotto il materasso. Si utilizza per pochi mesi, ad un certo punto il piccolo si stancherà di viaggiare sdraiato senza poter osservare il panorama.

L’ovetto si usa fino ai 13 kg del passeggero, si aggancia alle cinture, si monta al contrario rispetto al senso di marcia

Il Seggiolino gruppo 0+/1, utilizzabile fino ai 18 kg, è montato in senso contrario a quello di marcia fino ai 9-13 kg. Dopo di che si può girare permettendo al bambino di guardare avanti. Ha le cinture di sicurezza incorporate ed il vantaggio di durare fino ai 4-5 anni del bambino.

Quando si raggiungono i 18 kg,  si possono utilizzare i riduttori o adattatori, dei  piccoli sedili che  rialzano e permettono al viaggiatore di usare le cinture di sicurezza. Fino al raggiungimento di 1,5 m di altezza infatti non è consentito l’uso delle cinture standard.

Consigli: MAI  cedere ai capricci dei bambini che non vogliono farsi allacciare, anche solo per un breve percorso.

In caso di incidente  è sempre meglio cambiare il seggiolino, perché potrebbe avere subito alcuni traumi anche non visibili. Per lo stesso motivo in genere si sconsiglia l’utilizzo di seggiolini usati, a meno che non se ne conosca la provenienza.

Vista la complessità del montaggio leggere attentamente le istruzioni e tenerle a portata in caso un’altra persona lo debba utilizzare al nostro posto.

 

You Might Also Like

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*