Prima Infanzia

Pannolini, scelta ecologica o pratica?

pannolini

 

La scelta dei pannolini da utilizzare per il nostro piccolo, si può rivelare più difficile di quanto si possa pensare. A parte la varietà delle marche, più o meno assorbenti, più o meno comodi, la scelta tra pannolini usa e getta e pannolini bio può insinuare forti dubbi nei nostri animi ecologici.

Sapere che un normale pannolino si biodegrada in circa 200 anni (il doppio rispetto ad una bottiglia di plastica), può indurci a riflettere. Vero è che un bambino va cambiato 6-7 volte al giorno, e che la gestione del lavaggio del cambio non è semplice, ma vediamo quali sono le varie possibilità a nostra disposizione.

I classici monouso

Sono i più inquinanti, ma i più comodi;  il mercato ci offre una gamma di marche, di tipi, di prezzi davvero molto vasta; vanno scelti in base al peso del bambino, e forse meglio spendere un po’ di più ma optare per quelli ipoallergenici.

I pannolini di cotone

Lavabili, sono i meno comodi, sia da indossare che da gestire,  ma quelli che probabilmente rispettano di più la pelle dei bebè. Si  tratta di effettuare un investimento iniziale anche di qualche centinaio di euro che però può essere ammortizzato in caso di secondo figlio. Ovviamente vanno lavati, quindi non sottovalutiamo il fatto di dover effettuare lavatrici frequenti, per il lavaggio  si consiglia l’uso di normale detersivo, no candeggina o ammorbidente, piuttosto aceto che ammorbidisce e facilita l’eliminazione del detersivo. Potrebbe essere comodo un  servizio di ritiro a domicilio, lavaggio e riconsegna dei pannolini (servizio già diffuso all’estero, ad esempio in Belgio), ma non mi risulta che a Torino esista ancora. Tenete anche presente che questi pannolini non possono essere usati in maniera esclusiva, almeno se il bimbo deve andare al nido, in quanto gli asili non li accettano. Hanno inoltre il vantaggio di favorire lo ‘spannolinamento’ perché, lasciando il sederino umido, invogliano il piccolo a liberarsene il prima possibile.

Pannolini monouso biodegradabili

Sono fatti in materiale ecologico ed hanno una struttura simile ai monouso classici. La vera funzione assorbente è dovuta ad un gel che mantiene la pelle dei bimbi fresca ed asciutta e previene le irritazioni. La scelta di questo tipo di pannolino solleverà la nostra anima green rispetto al loro impatto ambientale ma alleggerirà il portafoglio in misura più consistente rispetto agli usa e getta.

You Might Also Like

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*