Vita coi piccoli

Mamma prendiamo un cucciolo?

small_4976097279

Quante volte i nostri bambini ci hanno espresso il desiderio di prendere un cucciolo?

Certamente affiancare ai nostri figli un animale, magari di giovane età, che possa crescere con loro e dividerne gli spazi, è un’esperienza molto educativa. Infatti la presenza in casa di un cucciolo insegna ai bambini che non esistono solo gli uomini, ma anche altri esseri viventi che sono in grado di offrire molto affetto ed amicizia, e che meritano di essere rispettati; ciò aiuta lo sviluppo psicologico, fisico e sociale dei nostri piccoli. I bambini si responsabilizzano perché si devono prendere cura del nuovo amico, devono interpretarne i bisogni e soddisfarli. Nel caso di un cucciolo di cane si è costretti a fare attività motoria per portarlo a spasso e comunemente si stringono amicizie con i proprietari di altri animali. Se invece si tratta di cuccioli di specie che stanno in casa, ci si deve occupare di pulire le loro gabbie e dargli le cure di cui hanno bisogno.

Cosa fare dunque quando si desidera assecondare questo desiderio?

E’ molto importante che il bambino che desidera prendere un animale sia messo a conoscenza di ciò che implica questo grande cambiamento all’interno della vita famigliare. Si deve rendere conto che sarà come avere un fratellino,  di cui si deve prender cura, che non si può mai abbandonare e di cui si devono assecondare le esigenze.

Inoltre è necessario valutare la casa in cui si vive, per evitare di trovarsi a dividere spazi già sacrificati,  la cui gestione potrebbe mettere a dura prova la convivenza.  Come seconda cosa è meglio considerare quanto tempo si può dedicare al nostro nuovo amico, e valutare che non tutti gli animali possono rimanere a casa da soli tutto il giorno. Inoltre tenete presente se, durante le vacanze, potrete portare il vostro nuovo amico con voi oppure se avrete la possibilità di farlo accudire da qualcuno mentre siete via. Sarebbe inoltre una buona cosa rivolgersi ad un veterinario di fiducia per farsi consigliare e delucidare sulle esigenze dei vari animali.

Dopo aver risposto a tutte queste domande ne rimane una fondamentale: e noi? Siamo pronte a rimboccarci ulteriormente le maniche?

 

DomiKetu via photopin

You Might Also Like

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*