Vita da mamma

Mi sento sola…..

silhouettes-68153_640

Questo articolo è rivolto a tutte le mamme che,  in questo momento, sono sole o perché il compagno le ha lasciate, perché il marito è lontano per lavoro oppure è presente fisicamente ma assente per quanto riguarda la vita familiare.

Non dovete caricarvi di tutte le responsabilità . Cercate di farvi aiutare, non potete farcela da sole, non importa se i figli non sono i primi della classe, la cosa che conta di più è che siano felici, non importa se la casa è in disordine, non abbiate paura di confidarvi con chi vi vuole bene, anche solo una parola detta al momento giusto può aiutare.

Cercate di  frequentate persone positive e divertenti che vi possano regalare momenti spensierati.

Fate qualcosa che vi piace, cercate di essere un po’ egoiste, dedicate tempo a voi stesse, ne gioveranno i figli perché sarete più ben disposte e tranquille con loro dopo aver staccato la spina.

Potreste  iniziare con il  chiedere aiuto a una persona fidata, anche solo un giorno alla settimana,  poi dovreste cercare di essere un po’ più indulgenti con voi stesse e capire che non si può  essere perfette, nessuno di noi lo è.

Dovreste imparare a prendere la vita meno sul serio ritornare un po’ indietro nel tempo quando si era più fatalisti, si avevano meno cose  e si viveva “nella  sana ignoranza”,  oggi siamo bombardati da notizie e messaggi  che non fanno altro che crearci ansie, stress, depressioni ed incertezze.

Per prima cosa fate una scaletta delle priorità,  e una alla volta cercate di metterle in pratica,  come se fosse un ordine al quale non si può disobbedire e piano piano risalirete la china.

Anche io mi sono trovata in questa situazione anni fa e la solitudine interna,  come la chiamo io e fa male .

Il messaggio che vorrei mandare è questo: “non sei sola anche se ti sembra,  guardati intorno, c’è qualcuno che ti tende la mano,  basta solo afferrarla e insieme si sconfigge la solitudine”.

 

You Might Also Like

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*