Libri e Film, Manifestazioni

Libri per tutti

Libri per tutti
Dal 18 al 22 maggio Torino torna ad essere capitale del libro. Aspettiamo tutti con ansia le novità del Salone e i tanti eventi del Salone Off diffusi capillarmente per la città.
La lettura  è un’attività meravigliosa, un gioco che insegna e contemporaneamente spalanca mondi nuovi, per questo vi parlo volentieri di un’iniziativa che vuole diffondere libri pensati per i bambini con disabilità. Si tratta del progetto Libri per tutti, che vede la creazione di una rete di Biblioteche che rendano disponibili libri tradotti con al CAA (Comunicazione Alternativa e Aumentativa). Lo promuove la Fondazione Paideia, del cui ruolo importantissimo nel sostegno alle famiglie dei bimbi con disabilità abbiamo già parlato.

Che cosa è la CAA e a chi serve

I libri tradotti attraverso la Comunicazione Alternativa e Aumentativa aiutano a sviluppare le abilità comunicative di soggetti con disabilità, ma sono utili anche per chiunque abbia difficoltà di espressione in una certa lingua, ad esempio gli stranieri, di qualunque età. Si tratta di libri illustrati in cui il testo viene tradotto con simboli ben precisi che lo riproducono esattamente.
Nel mese di maggio 2017 le Biblioteche della rete piemontese avranno uno scaffale dedicato a questi libri con ben 44 titoli per bambini. Presso le biblioteche si potrà usufruire del prestito gratuito. Lo stand del progetto Nati per leggere al Salone del libro ospiterà uno scaffale con questo tipo di pubblicazione.

You Might Also Like

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*