Alimentazione, Cucina Veloce

Invito alla prova Famideal…gnamm

Famideal

 

FamidealConoscete già Famideal? Si tratta di un sito per offerte dedicate e pensate per la famiglia, vi trovate prodotti per l’igiene e la bellezza eco-bio, offerte per vacanze, mobili, tutto ciò che serve per la gravidanza e la prima infanzia. Insomma, quello che una mamma ben organizzata e amante del bello prima o poi cercherà, magari è già in offerta su Famideal.

Da qualche tempo il portale ha inaugurato anche una sezione dedicata all’alimentazione, con una selezione di prodotti di qualità ed un occhio alla convenienza. In questa occasione ho avuto l’occasione di provare la polenta al Cinghiale Ermes Funghi. Inizio col dire che la polenta si cuoce in 8-10 minuti, cosa che per una mamma come me, che lavora, ha poco tempo e non particolarmente propensa alle lunghe preparazioni, è proprio l’ideale. La seconda cosa che mi ha colpito è la lista degli ingredienti, molto molto corta, per me assoluta garanzia in merito alla qualità del prodotto.

Polenta

Si tratta del tipico prodotto da tenere in dispensa per quando il tempo è poco, le idee scarseggiano ma si ha comunque voglia di mangiare qualcosa di sfizioso. La preparazione è semplice, quasi banale e anche una completa frana come la sottoscritta è riuscita ad ottenere in circa 10 minuti una gustosa polenta senza grumi. Un vero record!

Il sapore poi è risultato essere molto buono, non la solita polenta per intendersi, ma un vero e proprio piatto unico, le istruzioni dicono di aggiungere una noce di burro alla fine, io, che non ho mai burro in casa, ho condito con un po’ di olio extravergine di quello buono e il risultato è stato veramente ottimo.

Insomma, non vi resta che andare a curiosare tra le offerte di Famideal!

You Might Also Like

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*