Senza categoria

Il museo Gianduja

museo Gianduja

Conoscerete di certo tutti la maschera di Gianduja, normalmente rappresentata con il fiasco in mano e il naso rosso, la maschera piemontese nasconde altri significati e una storia che l’Istituto per i beni marionettistici e il Teatro Popolare ha acquisito per molti anni materiale d’epoca per ricostruire la sua storia, che si salda con quella del Risorgimento.

Questo racconto è lo scopo del Museo Gianduja, situato nella bella villa Boriglione, situata all’interno del Parco Naturale Le Serre di Grugliasco (Via Tiziano Lanza 31).Nel percorso si scopre che la maschera piemontese incarna molto spesso il genuino spirito del popolo durante il periodo che portò all’Unità d’Italia.

L’allestimento, curato da un grandissimo maestro: Gaetano Cinelli, utilizza tecnologie avanzate per illustrare gradevolmente i moltissimi materiali presenti. All’interno del percorso si possono infatti trovare marionette, burattini, teatrini, copioni, fondali, manifesti, locandine, fotografie d’epoca e molto altro.

Questa entusiasmante immersione nel passato non vi sembra un modo originale per festeggiare con i vostri bimbi i giorni di Carnevale?

You Might Also Like

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*