Cucina Veloce

Il guacamole di Caterina

guacamoleBasta poco per fare una tradizione: una di quelle che mi è più cara è quella legata al Capodanno e alla mia amica Caterina. Lei è golosa di Guacamole, che inspiegabilmente è una delle cose che mi riesce bene in cucina. Quindi da alcuni anni ormai organizziamo il cenone di San Silvestro in casa e io le preparo l’invitante salsina a base di avocado, da gustare con tortilla chips. Quest’anno mi è riuscita particolarmente bene quindi ecco la ricetta.

Il Guacamole di Caterina

  • 2 avocado ben maturi, se li trovate duri e con consistenza e gusto di sapone metteteli per qualche giorno sul calorifero caldo, matureranno più in fretta
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1/2 cipolla
  • 1 pomodoro di quelli con pochi semini
  • succo di lime o di limone
  • peperoncino
  • sale

Preparazione: Si frulla tutto assieme fino a far diventare gli ingredienti una crema più o meno granulosa, a seconda dei gusti.

Negli anni ho imparato ad assaggiare e ad aggiustare di sale e peperoncino, quindi tenetevi parchi con questi due ingredienti, perché molto dipende dal gusto di avocado e pomodoro. Se quest’ultimo dovesse essere molto acquoso mettetene un po’ meno, rischiereste di rendere il tutto un po’ troppo liquido. La funzione del succo di limone e lime è essenzialmente quella di non far ossidare il guacamole, quindi non esagerate con questo ingrediente. A me piace tenere la salsa un po’ in frigorifero prima di servirla.

You Might Also Like

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*