Economia domestica

I Gruppi di Acquisto Solidale (GAS)

community-150124_640I Gruppi di acquisto solidale sono aggregazioni di consumatori che nascono da un approccio critico nei confronti dei moderni modelli di consumo e intendono applicare alla propria spesa principi di equità sociale e sostenibilità ambientale.

Aderire o dare origine ad un GAS significa operare un cambiamento profondo del proprio stile di vita tentando contemporaneamente di generare una spinta etica nel mercato che lo indirizzi verso produzioni e scambi rispettosi dell’ambiente e delle persone.

Il termine “Solidale” è utilizzato dai GAS per distinguerli dai gruppi d’acquisto volti a produrre solo benefici economici per i membri. I GAS antepongono al risparmio gli aspetti del consumo critico, le relazioni sociali e la collaborazione (tutti i componenti del GAS sono coinvolti nelle varie attività), altri aspetti preminenti possono essere i legami con il territorio e con usi e tradizioni gastronomiche e agricole

Quindi nei produttori i GAS ricercano:

  • qualità dei prodotti
  • stagionalità
  • rispetto per la dignità del lavoro
  • km zero
  • agricoltura biologica o comunque rispetto per l’ambiente
  • utilizzo di imballaggi a rendere

Come funzionano:

Un gruppo d’acquisto è un insieme di persone che decidono di acquistare congiuntamente, da piccoli produttori selezionati, prodotti alimentari o di uso comune. Quindi si individuano i prodotti, si ricercano i produttori ‘interessati’ e si prendono i contatti. Periodicamente vengono redatti i panieri  (elenco di prodotti in vendita) e si raccolgono gli ordini.

Perché rivolgersi ad un gas? Per condividere conoscenze sui consumi, le proprie esperienze di acquisto e verificare le proprie scelte. Per acquistare prodotti di qualità spesso a prezzi convenienti. Inoltre la spesa arriva in quantità e composizione predeterminate, evitando di dover andare in giro per negozi o supermercati.

 

You Might Also Like

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*