Giochi in casa, Vita da mamma

I giochi di una volta

Giochi di una voltaLo so, a volte sono insopportabilmente nostalgica, ma la scorsa domenica, guardando alcuni bambini in spiaggia giocare utilizzando tablet e videogiochi, mi è venuto da pensare: ma che fine hanno fatto i giochi di una volta? Quelli che facevo io e forse anche voi e di cui ora faccio anche fatica a ricordare i nomi, ma che mi hanno accompagnato durante l’infanzia? Quindi ne ho stilato una lista: vediamo se ne avete altri da aggiungere?

Lista dei giochi di una volta

Giochi da spiaggia:

  • Le biglie con le loro complicatissime piste
  • I castelli di sabbia

Quelli da strada sono quelli più dimenticati:

  • La settimana detta anche Panpano  (un percorso di 7 quadrati  disegnato con i gessetti sul marciapiede che si doveva coprire saltando).
  • Mondo dichiara guerra:ogni giocatore è uno stato a  cui il giocatore mondo può dichiarare guerra.
  • Strega tocca color, non ha bisogno di spiegazioni!!
  • L’Orologio di milano fa tic-tac (una sorta di ‘un due tre stella’)
  • Rialzo, detto anche alto e basso (l’obbiettivo è trovare una superficie rialzata su cui rifgiarsi)
  • L’elastico (che acrobazie)

Giochi da tavolo

  • Shangai (41 bastocini colorati, che dopo essere distribuiti sul tavolo devono essere ‘estratti’ uno alla volta seza muovere gli altri).
  • Crazy tower (una torre di pezzi di legno, da spostare lasciando in equilibrio i pezzi restanti)
  • Nomi cose città ( carta e penna: si estrae una lettera e chi individua piu parole delle varie categorie guadagna piu punti)

Aspetto i vostri ricordi e nel frattempo condivido con voi un mio pensiero: in quest’era di nativi digitali, qualche gioco analogico in più non potrebbe che fare bene.

You Might Also Like

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*