Economia domestica

Una giornata a base di pollo

polloEro in vacanza, quando una sera squilla il telefono… era Laura,  una delle mie socie di blog che mi annuncia un ‘evento sul pollo‘ e mi chiede se posso partecipare! Subito ho pensato:”Mah, un evento tutto sul pollo, cosa ci sarà mai da dire?” intanto ascoltavo Laura che mi spiegava come si sarebbe svolto: una prima parte improntata sulla conoscenza del pollo nell’alimentazione del bambino, ed una seconda parte con una cooking lesson, chef: Simone Rugiati!!! La cosa pareva accattivante, specie per me che sono un’appassionata di cucina… e ovviamente accetto!

Arriva la data dell’evento, organizzato da  Unaitalia e la giornata si svolge in modo interessante; prima di tutto l’incontro con altre blogger che scrivono come noi sull’argomento bambini. Poi un’interessante lezione sul pollo durante la quale scopro molte informazioni di cui non ero a conoscenza e che ho già condiviso con voi nell’articolo Oggi parliamo di pollo)  fornite dal nutrizionista Andrea Ghiselli e da Lara Sanfrancesco, Direttore di Unaitalia . Anche lo chef dice la sua e ci fornisce qualche trucchetto per far mangiare anche ai bambini le verdure (‘frullatele con una patata, in modo da farle sembrare una purea) e per rendere la carne impanata più sana e appetitosa (‘friggere in olio abbondante, temperatura 180° e appena si mette la carne in pentola, alzare la fiamma per circa 20 secondi, una volta cotto mettete la carne sulla carta assorbente, ma NON una cotoletta sull’altra’).

194-viva il pollo-

E per finire la cooking lesson, che ci riunisce intorno ai fornelli ad ascoltare i consigli di Simone, il quale un po’ sconvolto per le nostre rivelazioni (pare ci sia chi pana la carne con le patatine chips per renderla + croccante), riesce ancora a darci qualche consiglio: il fritto si sala solo nel piatto una volta cotto, non salare la panatura perché asciuga come una domenica con i suoceri all’Ikea! Il piatto che prepariamo è: Bastoncini di pollo con finte salse. Da vedere molto patriottico (salsa verde di zucchine, salsa rossa  tipo ketchup e salsa bianca ai formaggi) e ottimo da gustare (troverete la ricetta sul blog nei prossimi giorni).

You Might Also Like

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*