I giochi di una volta

Lo so, a volte sono insopportabilmente nostalgica, ma la scorsa domenica, guardando alcuni bambini in spiaggia giocare utilizzando tablet e videogiochi, mi è venuto da pensare: ma che fine hanno fatto i giochi di una volta? Quelli che facevo io e forse anche voi e di cui ora faccio anche

Gioco dei colori per le dita

Se un giorno d’inverno non sai come far passare il tempo ai tuoi bambini potresti prendere in considerazione  il gioco dei colori. Come funziona questo gioco? In commercio ci sono dei colori  in barattolo non tossici e, mi raccomando, con marchio CEE che servono per colorare con il corpo. E’

Intramontabili lego

Chi di noi nella sua vita non ha giocato almeno una volta con i Lego? Nati come una serie di mattoncini assemblabili, di varie dimensioni e colori che combinandosi  formano costruzioni; ora sono forniti di pezzi già composti che completano l’assemblaggio (tetti,  finestre,  pompe di benziana, etc. etc) e che

Facciamo gli acquerelli?

  Se ai nostri figli piace dipingere con gli acquerelli, le preoccupazioni sono due: come si concerà? E poi: con che sostanze saranno realizzati i colori che si trovano in negozio? Per quanto riguarda  la prima preoccupazione, possiamo limitare i danni,  mettendogli un bel grembiulino e cercando di tenerlo lontano

Pasta di Sale

La pasta di sale è un composto a base sale, farina e acqua con il quale si possono creare oggetti di svariate forme. E’ adatta all’utilizzo dei  bambini di ogni età, in quanto è facile da modellare e se ingerita dai più piccoli non è nociva, peraltro essendo di gusto sgradevole normalmente